NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

La Vinarius, Associazione delle Enoteche Italiane, viene costituita nel 1981 con lo scopo di promuovere e valorizzare l’enoteca come luogo dove si esercita il commercio specializzato del vino di qualità e al tempo stesso di tutelare il ruolo dell’enotecario come professionista e divulgatore del vino e del mondo che ad esso sta intorno. Ad oggi l’associazione conta su un centinaio di enoteche sparse in tutt’Italia, di cui anche ENOTECA IL TRALCIO dal 1990 ed annovera anche una decina di enoteche in tutti i continenti, che diano particolare risalto al vino italiano.

La Vinarius è un' associazione tra punti vendita specializzati nella scelta e proposta del vino con i seguenti scopi: attendere alla preparazione professionale dei soci e del loro personale; proporre schemi e formule, relativi alle strutture ambientali; assistere i soci nell'attuare azioni di P.R. e di diffusione dell'immagine; coordinare manifestazioni, degustazioni, seminari e corsi, al fine di educare il consumatore; proporre ai soci le tecniche di comunicazione così da offrire ai consumatori migliori servizi; diffondere l'immagine dell'associazione e dei singoli associati, al fine di valorizzare i prodotti di qualità e distinguere i punti vendita associati; estendere l'ottimizzazione dei servizi tra gli associati che devono esercitare prevalentemente il commercio al dettaglio dei vini.

L'enoteca deve essere fuori dalla logica della distribuzione massificata, divenire portavoce globale del vino, visualizzare il ruolo della persona, la sua presenza e competenza, la capacità di informare e consigliare. Enoteca, non come mediatore di prodotti, bensì "anello della catena" con la capacità di riempire di contenuti emotivi le comunicazioni della produzione più qualificata, emergendo col ruolo di "media".

Per non disperdere il patrimonio di originalità costruito in vent’anni e con la capacità, più volte dimostrata, di innovare nel solco della tradizione, la Vinarius nel 2004 crea ed organizza il Premio al Territorio che con cadenza biennale vede un ambito geografico insignito del premio, in virtù non solo della sua vocazione vitivinicola ma altresì vengono valutati e riconosciuti fra i presupposti dell’attribuzione del riconoscimento un paniere agroalimentare di particolare pregio, uno sviluppo del territorio sostenibile, una tradizione, una storia, una accoglienza turistica di vaglia.

Il Premio al Territorio si articola in tre fasi: la proclamazione (dove vengono consegnate materialmente le tre targhe apposite ai tre personaggi che hanno illustrato quel territorio), il viaggio studio delle Enoteche Vinarius nel territorio premiato e la degustazione in contemporanea in tutte le enoteche Vinarius.

Create a Joomla website with Joomla Templates. These Joomla Themes are reviewed and tested for optimal performance. High Quality, Premium Joomla Templates for Your Site